AmoreUniverso

ALBERTA CUOGHI

ITALO PENTIMALLI 

TERENZIO TRAISCI

CARMEN DI MURO

SULLE TRACCE DEL SE QUANTICO: LE FREQUENZE ARMONICHE DI GUARIGIONE

L’ambiente esterno e il destino sono oggi ritenuti i principali responsabili delle malattie e delle sofferenze che incontriamo lungo il loro percorso della nostra vita. Queste convinzioni rappresentano il vero ostacolo per la prevenzione e per un percorso di guarigione. Risulta ancora difficoltoso entrare nella consapevolezza che la malattia rappresenta, in realtà, la naturale conseguenza di un modo errato di vivere, il chiaro segnale che bisogna cambiare qualcosa nella propria vita, ma soprattutto l’urlo sottile della propria anima, che ci segnala che energie di basse frequenza stanno ostacolando la sua massima espressione. Compiendo un viaggio tra medicina quantistica e la psicoquantistica, si possono comprendere i meccanismi e le dinamiche energetiche che pervadono la nostra esistenza, scendendo nei meandri più reconditi del nostro intimo, laddove la materia lascia il posto all’invisibile moto vibrazionale della nostra anima che attira e genera la realtà quotidiana  in una danza armoniosa e concreta.  A  livello sottile, profondo, siamo esseri di pura energia, energia che è alla base della forma densa della materia del nostro corpo organico, delle nostre cellule. Quando la nostra energia di base non è più in grado di fluire liberamente, ha luogo sia uno scompenso a livello del nostro campo elettromagnetico personale, impattando sui meccanismi cellulari del nostro corpo che manifesta, a lungo andare, la patologia e il malessere, sia sull’ambiente in cui siamo inseriti che si avvelena. Capire come si genera la distorsione di campo, ma soprattutto comprendere che siamo noi stessi a determinarla, diventa il primo passo per la guarigione profonda della nostra persona, che evolvendo e ascoltando il linguaggio dello spirito opera, straordinariamente anche la guarigione della materia. 

 

 

TIZIANA FRAGOMENI

Avvocato, formatore in tecniche di trasformazione dei conflitti e mediazione, mediatore e negoziatore. Membro del Consiglio Direttivo di Progetto Conciliamo e coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico. Da anni progetta, organizza e conduce workshop, corsi ed eventi in materia di trasformazione dei conflitti e mediazione per enti pubblici e privati. Autrice di testi in materia di mediazione e conflitto.

 

 

ELISABETTA BERNARDINI